Rottamazione cartelle Equitalia: termine sino al 31 Marzo 2017.

La cosiddetta “Rottamazione delle cartelle” giunge alla sua fase finale. L’art. 6 del Decreto Legge n. 193/2016, convertito dalla Legge n. 255 del 1° dicembre 2016 ha disciplinato una normativa che agevola i cittadini in difficoltà.

Ricordiamo che la misura comprende tutti i ruoli riguardanti debiti di natura tributaria, previdenziale e assistenziale dal 1° gennaio 2000 al 31 dicembre 2016. Vi rientrano anche gli avvisi di accertamento esecutivi e gli avvisi di addebito dell’Inps.

Per poter beneficiare della “rottamazione”, il debitore  dovrà presentare un’apposita domanda entro e non oltre il 31 marzo 2017, attraverso la quale bisognerà indicare il numero di rate di cui ci si vuole avvalere.

Lo Studio Legale Verrengia è disponibile ed organizzato ad ogni consulenza e collaborazione per la presentazione delle domande.

nuova-rateazione-equitalia-2015-640x340

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...